L’ Atmosfera


L’atmosfera


 

L’Atmosfera è lo strato gassoso che circonda Terra, trattenuto dalla sua forza di gravità.

schema atmosfera

I principali gas che la costituiscono sono: Azoto (78%), Ossigeno (21%), Argon (1%) e nel restante 0,066% ( Metano, Anidride Carbonica (CO2), Vapore, Ozono).
La presenza di questi gas non è uniforme. Ciò fa sì che all’interno dell’Atmosfera vengano distinte delle fasce dove le caratteristiche fisico-chimiche sono costanti, o variano lentamente, chiamate “Sfere”. Separate da zone in cui queste variano bruscamente, dette “Pause”.

E’ grazie alla presenza dell’Atmosfera che si è potuta formare la Biosfera con la Biodiversità degli organismi viventi che ospita e che a loro volta ne influenzano la costituzione e la struttura.

Infatti, la costituzione e la struttura attuale dell’Atmosfera si deve all’opera organismi fotosintetici diffusi nei mari, circa 2 miliardi di anni fa. Dopo oltre un miliardo e mezzo di fotosintesi, il tenore di ossigeno aveva raggiunto livelli analoghi a quelli attuali e si era formato lo scudo di ozono stratosferico, permettendo agli organismi viventi di colonizzare le Terre emerse.

schema atmosfera

Ciò provocò una lenta ma progressiva riduzione dell’Anidride Carbonica, uno dei gas responsabili dell’Effetto Serra e del Clima. La sua quantità in Atmosfera ha sempre subito variazioni, ma mai così importanti e rapide come quelle che si stanno verificando da 100 anni a questa parte. Ed in modo sempre più rapido.
Le cause sono evidentemente molteplici, dalla combustione di petrolio, gas e carbone, al disboscamento, al degrado dei suoli, ecc., ma sono tutte collegate all’incredibile crescita economica e demografica dell’umanità nel corso dell’ultimo secolo.
L’industria globale mette in circolazione anche altri gas, ancora più potenti della CO2. Il più pericoloso di tutti è il metano che esala in enormi quantità da pozzi petroliferi e miniere di carbone; dai metanodotti, fino ai nostri fornelli. Esala anche in quantità rapidamente crescenti dal permafrost e dai fondali dell’oceano artico, man mano che si scongelano.

gas dell'atmosfera